ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 28/7, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 28/7, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

sabato 5 luglio 2014

#mtb #05072014 #surly #corno #paura #686

Bookmark and Share

E anche l'escursione mtb odierna entra di diritto nel libro dei ricordi. 
#bellissima
In settimana con Ale avevamo preso in considerazione due percorsi da fare e alla fine ci convinciamo a fare quello fatto quest'oggi che prevedeva il Corno della Paura e la discesa del Corno versa Avio lungo il tecnico 686. 
#siamointrentino
Alle 0530 siamo io, Ale e Matteo a ritrovarci sotto casa mia a Verona, quindi prendiamo per la stazione e carichiamo le mtb per scendere a Serravalle all'Adige dove dovrebbe attenderci Roberto (P).
#forse
Sul treno mi arriva la mail di Stefano, di Verona che mi chiede info sull' escursione. 
Purtoppo è tardi e stiamo partendo, sarà per un'altra volta.
#scrivimiprima
#altreoccasioni
#prossimamente

Arriviamo a Serravalle, Roberto non c'è, lo messaggiamo, non risponde.
#campovaeviene
Andiamo al bar per una colazione e partiamo direzione Saccone.
#cappuccino
#succodifrutta
#croissant
#cioccolato
#crema

La salita da la sveglia subito con le sue pendenze.
#umidità
Appena preso il bivio per Saccone chiama Roberto che è dietro di noi di qualche km quindi ci fermiamo ad aspettarlo.
Ci raggiunge e proseguiamo insieme. 

A Saccone sosta alla fontana e ci dirigiamo verso Contrada Camboni e poco dopo prendiamo la strada sterrata 
#acquafresca
Le pendenze non diminuiscono anzi...

Lungo la strada forestale non manca l'incontro con i taglialegna autoctoni che si fermano e ci fanno passare.

Pit Stop olio per Matteo, fornito da scrivente
Si sale, si sale, si supera quota 1000 mt
#temperaturadiminuisce
#sistabene
#surly
#karatemonkey
La strada è bella e il panorama ora è verso nord

Si continua a salire ma non manca molto ai ruderi della caserma presso il Monte Vignola.

E difatti arriviamo al monumento ai caduti dove facciamo una sosta barretta.
#ediounafoto
#allasurly

La salita vera è finita ora, si tratta di fare dei mangia e bevi e dei brevi strappi e brevi salite fino al Corno della Paura.
#spettacolo
#fantastico
Panorama spettacolare alla nostra sinistra che impone soste volanti con foto

Deviazione per il punto panoramico con Croce prima della Bocchetta d'Ardole.


E quindi si continua a salire direzione Corno della Paura


Quando arriviamo al Corno breve sosta per guardare il panorama e si parte in direzione del tecnico 686 che alla fine risulta ostico nel primo quarto, per poi  essere divertente fino alla fine, con i suoi passaggi tecnici e le sue curve strette. 
La prima foto del post mostra i zig zag iniziali sui pratoni prima del bosco e la foto seguente è fatta sui zigzag (snapshot dal video)
#video
#damontare

Fantastico il comportamento della Surly sia in salita che in discesa dove non mi ha fatto rimpiangere la mia full 26, anche se i mie compagni di uscita pensano sia questione di biker e non di mtb.
#puodarsi
#brava
#surly
#comunque
#midasicurezza
Arriviamo ad Avio

Sosta birra e panozzo al bicigrill dove salutiamo Roberto che si unisce a 3 suoi compagni di team per il rientro in Valpolicella via ciclabile, mentre noi andiamo in stazione per prendere il treno, 

visto che abbiamo impegni famigliari nel pomeriggio.
#uncolpo
#allabotte
#uncolpo
#alcerchio
Arriviamo a Verona dove si conclude la lunga mattinata e primissimo pomeriggio sui pedali

Il giro sui pedali si chiude con 33 km (+ 8 km a/r stazione di Verona P.N.)e 1945 mt di dislivello+

Il cardio della giornata

#hastalavista
#keepintouch





Nessun commento:

Posta un commento